lunedì 7 maggio 2007

Tavolozza di tonno

Sabato per la prima volta al mercato ho trovato un bel pezzo di tonno fresco,
non capita spesso qua ai piedi dei monti di trovarne ed ho ben visto di non lasciarmelo sfuggire.
Ma come cuocerlo per assaporarlo al meglio?
Dopo aver sfogliato libri, riviste e quant’altro
ho deciso che era meglio dividerlo in bocconcini ed improvvisare più di una preparazione
per capire quale variante fosse stata più di nostro gusto.


Da sinistra a destra:

Tartare
Tonno tagliato al coltello, mescolato con erba cipollina e qualche goccia di olio.
Buono anche con aggiunta di poco limone o di poche gocce di aceto balsamico tradizionale.

Marinato in salsa di soia e sesamo
Bocconcini fatti marinare per almeno mezz’ora in salsa di soia, quindi rotolati sul sesamo e cotti in padella calda.

Impanato con il sesamo
Bocconcini salati in superficie con pochi grani di sale grosso, quindi passati sul sesamo e cotti in padella calda.

Al sale aromatico
Bocconcini salati superficialmente con del sale aromatico (sale, timo, dragoncello, salvia, rosmarino, aglio secco), quindi cotti in padella calda.

In crosta di mais
Bocconcini impanati in farina fine di mais, quindi cotti in padella calda.

Marinato in salsa di soia
Bocconcini fatti marinare per almeno mezz’ora in salsa di soia e cotti in padella calda.


Difficile dire quale sia il migliore,
ogni versione ha il suo perché,
indubbiamente la salsa di soia ed il sesamo si sposano alla perfezione,
ma anche gli altri abbinamenti sono da provare.

12 commenti:

Giovanna ha detto...

che bellissimo piatto.... Complimentissimi! un'opera d'arte davvero!!

Francesca ha detto...

la tavolozza di tonno! ma che idea, complimenti. Tutta da gustare con occhi e pelato.

Gourmet ha detto...

Bravo Paolinoooooooooooo!!! Indole da chef, non c'è che dire... ;)

Dolcetto ha detto...

Uau, che magnifica presentazione!!! Ma sei uno chef?! Però...che pazienza! Complimenti davvero.

graziella ha detto...

Un piatto davvero spettacolare!
Poi tanti gusti insieme, soddisfano ogni palato!

apprendistacuoca ha detto...

che capolavoro!!
raffinatissimo, anche la presentazione!
complimenti!!!

Gaia ha detto...

yeppa! w il tonno!!! in tutti i modi tuttissimi!

Valentina ha detto...

Wooowwww, doppio woooowwww, triplo wooowww.......Come vorrei che pure il maritino mio si dilettasse così tra i fornelli!!!
Io dopo un piatto del genere penserei a lasciare pure la mancia!
B-E-L-L-I-S-S-I-M-O!!!!!!

Comunque vi ho invitato per un meme, non l'ha già fatto nessun'altro vero?????e soprattutto ne siete felicissimi penso!!! ;-)

afrodita ha detto...

veramente brava... non saprei quale versione scegliere!

Paolo ha detto...

Grazie a tutti! Non sono certamente uno chef, ma adoro scoprire gusti nuovi, con la tavolozza poi ho già una certa confidenza...

Lory ha detto...

Bellissimo questo...quadro!!!
Complimenti a voi!!!

Anti ha detto...

bella, la tavolozza di tonno...tutte le versioni sembrano invitanti...io di solito prendo il pezzo intero e lo cucino in padella passato nel sesamo e poi sfumo con l'aceto balsamico, cotto poco in modo che resti la crosticina dentro e la carne appena rosata al centro, come fosse una fiorentina!
p.s. ti ho linkato su BuonoComeilPane