giovedì 10 maggio 2007

Meme: di che Vino Sei?


Visto che siamo stati invitati anche da Delizia, il suo invito lo colgo io,
mi scuso in anticipo se sarò prolisso ma l’argomento vino è pane per i miei denti;
il mio sogno più grande infatti sarebbe quello di lavorare in una cantina o come sommelier in un ristorante, intanto mi diletto a studiare ed assaggiare.

- Secondo te il vino è maschile o femminile?
Entrambi
-Sei più vino rosso, bianco o rosè?
Bianco,
come una fresca bottiglia sono subito pronto a tenere compagnia e a fare divertire.
-La tua prima volta.
Proprio non lo ricordo.
-Il tuo miglior ricordo "emotivo" di un vino.
Mah, ce ne sono tanti…
Forse un vino in particolare, il suo profumo ha il potere di portarmi con la testa in mezzo ai prati dove viene coltivato, il BLANC DE MORGEX ET DE LA SALLE.


-La miglior associazione tra un vino e una portata.
Beh, potrei dire il mio Risotto con le quaglie insieme ad un Merlot di Zonta del 2003.
-La tua migliore degustazione (prevista o fantasticata).....
Inverno 2005,
al primo corso di degustazione (regalo di anniversario della Micky), l’Amarone della Valpolicella Campolongo di Masi del 1995.
- Chi sceglie il vino a casa tua e chi amministra la cantina.
Penso proprio di essere io.
- Quanti vini hai in cantina?
- 92 etichette,
- 178 bottiglie di vino che compro sfuso nelle varie cantine del nord Italia (Alto Adige, Lombardia, veneto, Friuli Venezia Giulia) e poi mi imbottiglio a casa,
- poi ho le mie chicche: un Barolo che ha la mia stessa età, in una pregiata bottiglia in vetro soffiata a mano, uno champagne Taittinger, del 1964 (anche se il mio gusto personale predilige nettamente per lo spumante metodo classico), la mia raccolta di bottiglie di Amarone di una nota cantina della Valpolicella che dal 2000 si accresce ogni anno di un nuovo elemento, ed una bottiglia matusalem da 5 litri di Dogajolo toscano
- Come inizieresti un giovane al vino???
Come già faccio con dei miei amici e colleghi,
ci incontriamo un paio di volte al mese,
dividiamo la spesa per l’acquisto di una buona bottiglia,
quindi ce l’assaporiamo “investendo” un primo tempo nell’analisi del vino
ed il resto in un allegra chiacchierata.

Invito chi ha voglia di rispondere a questo simpatico meme.

2 commenti:

Gourmet ha detto...

Mi piace molto l'etichetta di quella bottiglia... perchè conosco bene il vino che c'è dentro..;)
bel meme, prima o poi lo faccio anche io!
buon week!

apprendistacuoca ha detto...

mooolto colto! grande che hai risposto!