venerdì 7 dicembre 2007

Salsicce e fagioli

Con queste giornate grigie, nel week end, mi fa più voglia rimanere in casa
a pantofolare tra il divano e la cucina, che uscire nel marasma dello shopping prenatalizio,
il momento migliore per mettersi all’opera con ricette come questa,
poco impegnativa ma con tempi di riposo e cottura luuunghiiiii, ed un risultato che riscalda e sa di inverno.


Per 3 porzioni abbondanti:

Fagioli cannellini secchi 300 g
Salsicce di maiale 400 g
Scalogni 4
Aglio 4 spicchi grossi
Carote 2
Alloro 2 foglie
Peperoncino rosso 1
Concentrato di pomodoro 2 cucchiai
Origano
Olio
Sale e pepe

La sera prima coprire mettere i fagioli in un grande contenitore, coprirli di acqua fredda e lasciarli a bagno per tutta la notte.
Il giorno dopo, quando sono rinvenuti, farli bollire per mezz’ora, quindi scolarli e metterli da parte.

Nel caso abbiate la salsiccia a nastro, tagliarla a pezzetti di circa 3-4 cm, e metterla in un pentola capiente a rosolare con un filo d’olio.
Aggiungere, gli scalogni e gli spicchi d’aglio tagliati a metà, le carote tagliate a pezzetti di 2-3 cm, le foglie di alloro, il peperoncino, una bella presa di origano, sale e pepe, e fare insaporire per qualche minuto.

Aggiungere i fagioli,
mescolare il concentrato di pomodoro con 250 g di acqua calda (io ho usato quella di cottura dei fagioli) e versarlo nella pentola (non coprirà del tutto i fagioli).

Coprire e far bollire lentamente.
Dopo un’ora, aggiungere un po’ di acqua calda fino a coprire il tutto.Far cuocere molto lentamente, per altre 3 ore, mescolando delicatamente un paio di volte.

Prima di servire, togliere il peperoncino, regolare di sale e pepe, e aggiungere un’altra manciata di origano.

5 commenti:

Jelly ha detto...

Hai proprio ragione: io adoro il Natale, ma la confusione dei weekend prenatalizi alla ricerca sfrenata di regali mi fa impazzire. Per questo da qualche anno mi organizzo per tempo e a dicembre ho già acquistato quasi tutti i regali.
Così posso starmene a casa davanti al caminetto, magari in compagnia degli amici, gustando un bel piatto come quello che hai proposto tu!

Micky ha detto...

Per ora sto risolvendo con lo shopping on-line, e se devo uscire per negozi vado solo di mattina al massimo fino alle 14, poi a casa al calduccio :)

enza ha detto...

io ho quasi finito con lo shopping, e meno male che ci si sono messi gli autotrasportatori.
mi fate posto davanti al camino e mi passate una scodella?

Micky ha detto...

Accomodati Enza :)
bello il tuo blog, non lo conoscevo ancora.

Christian ha detto...

le ho mangiate oggi a pranzo, piccanti, molto piccanti. fortuna che digerisco anche i sassi... ciao!