giovedì 20 dicembre 2007

Biscotti alla panna

Credevate che non mi sarei lasciata contagiare dalla smania di biscottare che aleggia in questo periodo? Neanche per idea, come ogni anno pure da noi si producono chili di biscotti dei tipi e forme più disparati.
Puntualmente ogni anno, quando un nipote o amico mi chiede di rifargli quelle stelline al cioccolato che tanto gli erano piaciute, non ricordo più quale ricetta avevo usato, ma quest’anno corro ai ripari e fotografo e riporto tutto qui così non mi trovano più impreparata.


Il primo round spetta a questa ricetta che ho visto più volte in vari blog,
sembra sia stata vista fare in tv dalla Ravaioli ed è anche molto simile alla ricetta delle famose Macine del Mulino Bianco a cui effettivamente lasciando l’impasto un po’ più spesso assomigliano molto.
Io ho usato come base per poi dividere l’impasto in 4 parti aromatizzandole separatamente per ottenere diversi tipi di biscotti.

450 di farina

50g di fecola

200g di burro

150g di zucchero

1 uovo

70 g di panna

1 cucchiaino di estratto alla vaniglia

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale


Ho messo nell’impastatore con l’accessorio a foglia, o nel robot da cucina la farina, la fecola, il burro, il lievito ed il sale, e l’ho avviato ad alta velocità per ottenere uno sfarinato.
A parte ho sbattuto leggermente l’uovo, aggiungendo poi lo zucchero e la panna, quindi l’ho versato sullo sfarinato e riavviato fino a che diventa un impasto a bricioloni piuttosto grossi.

A questo punto ho diviso l’impasto in 4 parti.

La prima l’ho lasciata neutra,
quindi ho continuato a lavorare l’impasto fino ad ottenere un classico panetto di frolla.

Il secondo l’ho rimesso nell’impastatore ed ho aggiunto un cucchiaino di cannella, mezzo di zenzero in polvere ed un paio di chiodi di garofano pestati, ottenendo dei simil-gingerbreads.

Al terzo ho aggiunto del cioccolato fondente tritato col coltello e buccia grattugiata di mandarino.

Il quarto l’ho colorato con un cucchiaio di cacao ed un po’ di cioccolato fondente avanzato dal precedente.

Ho incartato con della pellicola tutti i panetti e fatti riposare in frigo per almeno un’oretta.

Quindi un po’ alla volta, ho cominciato a ritagliare i biscotti e cuocerli in forno a 180° per circa 12 minuti, senza farli scurire troppo.

Una volta raffreddati mi sono divertita a decorarne un po' usando un cornetto di carta forno con la classica glassa fatta sbattendo leggermente un albume con poche gocce di limone ed aggiungendo zucchero a velo fino ad avere una consistenza bella soda.

14 commenti:

stelladisale ha detto...

ma sono bellissimi! il fiocco di neve è perfetto! altro che macine!
tantissimi auguri

Adrenalina ha detto...

Mi unisco a Stella nel dire che SONO BELLISSIMI!!! Sei la maga delle decorazioni!!!
Vi auguro un buon Natale a tutti e tre, ma soprattutto, al terzo, mando un bacino piccino piccio!!!

anna ha detto...

Anche io mi unisco al coro e dico BRAVISSIMA Micky questi biscotti sono bellissime e sicuramente buonissimi...ti auguro buone feste...baci

monique ha detto...

che belli!!!!andrà bene questo impasto per la sparabiscotti?l'ho comprata ma non so come usarla!

monique ha detto...

PS: auguriiii

Imma ha detto...

Belli davvero! E che pazienza!!! Mi piacciono le modifiche fatte ad un unico impasto, cosi' non si perde troppo la testa con troppe ricette, ma si ottengono tanti gusti diversi.
Ne approfitto anche per farti gli auguri per le feste!!!! XOXO

enza ha detto...

porca paletta.
quasi quasi...hol'impasto dei pan di stelle pronto in frigo.

Micky ha detto...

Grazie dei complimenti, ma è stata solo la fortuna del principiante che mi fatto ottenere una glassa della consistenza giusta.

Monique, non ho mai usato la sparabiscotti, ma non credo che questo impasto vada bene, se non sbaglio si dovrebbe usare una frolla montata.

elisa ha detto...

Micky sono bellissimi..hai fatto un lavoro eccezionale!Chissà che buoni!

CoCò ha detto...

Sono bellissimi più di tutti i biscotti che ho visto in rete complimenti e buon NATALE

Jelly ha detto...

Davvero bellissimi!!!
Le decorazioni sono a dir poco perfette!

anicestellato ha detto...

Le decorazioni di questi biscotti sono carinissime complimenti e tanti auguri di buon natale!!

Moscerino ha detto...

ma che delizia questi biscotti! mio marito è fissato con le macine, io gliele ho preparate una volta (le ho anche pubblicate..) ma per lui non erano abbastanza simili alle originali...devo provare anche questa ricetta,chissà che non riesca ad esguagliare il suo mito!!!
la decorazione a fiocco di neve è perfetta!
auguri!!

cuoca compulsiva ha detto...

saranno anche finite le feste... ma la voglia di sfornare biscotti a me non è ancora passata... e tu ora mi hai dato altri suggerimenti!!