venerdì 16 maggio 2008

La Torta per Martina: Riccio alla nocciola e zabaione


Quanto mi manca il mio blog e soprattutto lo scorazzare tra i blog-amici,
torneremo comunque ad essere più presenti, per ora siamo letteralmente rapiti dalla titolare di quella manina che vedete li sotto, e che ora è diventata ben più cicciotta di allora.
Per festeggiare l’arrivo di Martina con gli amici abbiamo fatto una bella festa in giardino in una splendida giornata di sole dove i bimbi più grandi si sono divertiti a correre e fare bolle di sapone.
Del buffet si è occupata mia suocera, l’unica cosa a cui mi sono dedicata io è stata la torta, doveva per forza essere speciale, e dopo giorni di consultazioni tra libri, riviste e quaderni ho messo insieme i pezzi ed è venuto fuori questo riccio un po’ particolare ma assolutamente godurioso.




Pan di Spagna
Diametro 26 cm

Farina 125 g
Zucchero 125
Uova 4
Fecola 25 g
Sale
Estratto di vaniglia
Buccia di limone

Montare bene le uova con lo zucchero, un pizzico di sale, un cucchiaino di estratto di vaniglia e la buccia di mezzo limone grattugiata.
Setacciare la farina con la fecola ed aggiungerle delicatamente alla montata di uova.
Versare il composto nella tortiera imburrata ed infarinata.
Cuocere in forno a 180 ° per 30-35 minuti.

Crema chantilly alla nocciola

Latte 650 g
Tuorli 4
Zucchero 165
Amido di mais 60
Sale
Estratto di vaniglia
Buccia di limone

Crema di nocciole 2 cucchiai
Panna fresca ½ litro

In una terrina in vetro mescolare le farine con lo zucchero, unire i tuorli, un pizzico di sale, un cucchino di vaniglia e la buccia mezzo limone. Aggiungere un po’ alla volta il latte freddo.
Cuocere in forno a microonde per 8-10 minuti mescolando ogni 2-3 minuti.

Quando è tiepida aggiungere la crema di nocciole.

Montare la panna non troppo soda.
Aggiungerla alla crema di nocciole.


Zabaione

Marsala 125 g
Zucchero 50 g
Farina 12 g
Tuorli 2

Scaldare il Marsala senza farlo bollire,
intanto mescolare lo zucchero con la farina ed aggiungerci i tuorli.
Unire il Marsala e cuocere qualche minuto a bagno maria.

Sagomare il pan di Spagna a cupola, tagliarlo a metà,
bagnare le due parti con una bagna al rum.
Farcirlo con metà di crema alla nocciola,
uno strato con lo zabaione,
ed infine la rimanente chantilly alle nocciole.
Coprire con la parte superiore del pan di spagna e mettere in frigo almeno un paio d’ore a compattarsi.

Decorazione:
Panna fresca montata 200 g
Riccioli di cioccolata fondente
Nocciole

7 commenti:

franci ha detto...

Bentornati!! come ti capisco, quando arrivano i nostri piccoli pulcini il tempo da dedicare a noi è sempre meno... questa torta però è davvero fantastica!
baci

Cuocapercaso ha detto...

legittimamente rapiti direi...! io passo cmq spesso a vedere se ci sono novità: questa è proprio golosa! :-)
ciao
Grazia

graziella ha detto...

Cominciamo a viziarla subito con le delizie la piccina!
Bravi, bravi è così che si fa!

enza ha detto...

ehi mammina ma questa torta è uno spettacolo sicuramente niente in confronto a martina!
bella l'idea della festa.

salsadisapa ha detto...

che splendida torta... è un momento importante della vostra ma soprattutto della sua vita: va alla piccola martina la massima attenzione! :-) saluti e tanti tanti auguri!

Gunther K.Fuchs ha detto...

torta a dire poco splendida, auguri e complimenti

Micky ha detto...

Grazie a tutti,
un bacio da tutti e tre.