mercoledì 27 febbraio 2008

Risotto primaverile

Finalmente sono a casa dal lavoro ed ho il tempo di riposarmi quando ne sento il bisogno,
di dedicare del tempo a me stessa ed alla casa (comincio ad essere presa dalla nota sindrome del nido)
e altrettanto importante ho la possibilità di dedicarmi con calma alla cucina ed ai blog che amo.
Il risotto è una di quelle preparazioni a cui di solito dobbiamo rinunciare
perché la pausa pranzo non è abbastanza lunga da concedercene il piacere
al punto da farci perdere l’abitudine di farlo anche in altre occasioni se non proprio sporadicamente.
Questo è un risotto un po’ fuori dai canoni classici ma particolarmente buono e fresco,
oltre ad essere un buon sistema per svuotare il cassetto del frigo dagli avanzi delle insalate varie, perché si presta ad essere realizzato con quello che si ha in casa, l’ideale sarebbe la lattuga,
mentre oggi avevo dell’insalatina da taglio a cui ho aggiunto della rucola per rafforzarne il sapore.


Per 2 persone:

Riso 150 g
Brodo 400 g
Insalata e rucola 50/60 g
Robiola 1 cubetto da 100g
Burro 1 noce
Cipolla ½
Vino bianco

Soffriggere la mezza cipolla tritata finemente nella noce di burro.
Unire il riso e farlo tostare per un paio di minuti.
Sfumare con una spruzzata di vino bianco e lasciarlo evaporare.
Unire il brodo caldo un po’ alla volta fino a portare il riso a cottura, ci vorranno 16 minuti.
Intanto tagliare le insalate a julienne.
A fine cottura, spegnere il fuoco, aggiungere l’insalata e la robiola al riso,
lasciare mantecare per qualche minuto.

15 commenti:

Moka ha detto...

Ciao panciona!
tutto bene?...ora il meritato relax!

Adrenalina ha detto...

Buonissimo questo risottino lo proverò sicuramente!!
Mi raccomando riposati e coccola la pancina ;)

GianPaoloGuindani ha detto...

prova a prepararlo senza brodo, solo acqua bollente salata, come il Maestro Gualtiero Marchesi insegna.
Il brodo in effetti tende ad appiattire i sapori; ero scettico anche io, va provato

gp

Micky ha detto...

* Moka
Panciona è veramente il termine giusto, dovresti vedermi di profilo! Ora comunque sto molto bene, grazie.

* Adrenalina
Provalo, a me la prima volta ha stupito.

* Gianpaolo
A dire il vero mi capita spesso di non avere le verdure da brodo in frigo ed usare solo acqua calda salata, in questo caso avevo solo sedano e l'ho fatto con quello, ma sinceramente non credevo proprio di far bene. Da adesso mi sentirò con la coscienza più a posto ;)

Alessandra ha detto...

Ciao bella ragassa!
Si puo' alzare il ditino per fare una richiesta?
Non è che, quando hai tempo, puoi spiegare quegli stratosferici bicchierini che avevi portato dalla Moka? Quelli con il biscottino in mezzo; me li sogno ancora.
Una carezzina alla panza!
Tanti baci

patfi ha detto...

Volevo ringraziarti per la ricetta della crostata (era con la meringa sopra, io l'ho fatta senza)è venuta buonissima!!!:)) tu non puoi sapere da quanto provo, e siccome in cucina sono una frana sono strafelice!!Fatta ieri finita oggi!!Quasi 6 su 6!!Auguri per la pancia!!Ciao betty

Muccasbronza ha detto...

Adoro il riso,e ultimamente ne devo consumare tanto perchè ho scoperto di essere intollerante a parecchie cose,lo proverò :-)

enza ha detto...

ohhhh, finalmente a casa!
questo periodo sarà uno dei più belli e questo risotto mi ispira molto.

Micky ha detto...

*Alessandra
Alla prima occasione faccio le foto di tutti i passaggi e pubblico qui. Mi sa però che dovrai portare pazienza per un po' ;)

*Patfi
Ciao, mi fa piacere che hai trovato la ricetta di frolla giusta per te.

*Muccasbronza
Anche noi abbiamo notevolmente ridotto l'uso di pasta per motivi di salute ed il riso effettivamente è una buona soluzione.

*Enza
Eh sì!
Mi sto veramente godendo a pieno questi giorni a casa finalmente!

salsadisapa ha detto...

che ricetta delicata... ed io che son fissata coi prodotti di stagione vi faccio un applausone! clap clap clap :-)))

elisa ha detto...

sembra molto buono Micky..lo proverò!
Come va il pancino??

Joynho ha detto...

Ciao, prima di tutto complimenti per il blog!
Se ti va, visto che sei esperta di cucina, volevo segnalarti una community che avevo in testa e che ho creato: www.cityfan.it …
Visto che ce ne sono pochi utenti esperti di cucina e capaci di dare un giudizio critico, potresti recensire i ristoranti e le pizzerie non per l’architettura e il servizio, ma per come si mangia!
Verrò a leggerti spesso, così ingrasso virtualmente!!!!
A presto!

berso ha detto...

considerando che mangerei risotto anche a colazione, bell'idea.
Uno chef amico, mi ha consigliato di provare a cuocere il risotto nella pentola a pressione, ho provato ed è venuto bene.

enza ha detto...

ehi ragazzi tutto bene?
vabbè che il 27 febbraio è la data del mio compleanno ma vi pare il caso festeggiarlo ancora?
siamo a pasqua!
buona pasqua e tanti auguri ai 3!

Twinky ha detto...

buonissimo questo risottino lo proverò!!! auguri per l'arrivo della vostra cucciola!!!