mercoledì 11 luglio 2007

Melizanosalata

Noi siamo tra i pochi che, per un motivo o per l’altro,
non sono mai stati in Grecia pur essendo affascinati dalle sue innumerevoli splendide isolette;
di sicuro prima o poi gli astri ci saranno favorevoli a riguardo ;o)
Per colmare questo vuoto, ogni tanto ci regaliamo una cenetta in un ristorante greco gestito da greci doc,
d’estate è molto bello perché si mangia all’aperto,
nel giardino interno, racchiuso completamente da mura,
sotto il cielo stellato con i tavolini in legno blu ricoperti da tovaglie a quadretti
e a lume di piccole candele che creano un’atmosfera molto particolare.
Ogni volta mi studio bene i piatti che mangiamo, poi a casa cerco tutte le ricette che trovo, confrontandole e modificandole secondo i miei ricordi e i miei gusti, questa è stata la volta della Melizanosalata, una salsa di melanzane deliziosa.
Il risultato non è stato proprio perfetto, ma ho appuntato tra parentesi le modifiche per perfezionarla.



Melanzane 1 grossa
Aglio ½ spicchio
Cipollotto ½
Origano 1 cucchiaino
Concentrato di pomodoro 1 cucchiaio (troppo)
Aceto 1 cucchiaio
Olio 2-3 cucchiai (poco)
Sale e pepe

La ricetta tradizionale prevede di pelare e cuocere la melanzana in forno finchè diventa tenera, io invece prima l’ho tagliata in 4 fette piuttosto grosse e le ho cotte un paio di minuti per parte nella piastra in modo da dargli un gusto più accentuato.
Dopo l’ho passata in forno per un’oretta in modo da completare la cottura,
si lascia raffreddare e si taglia grossolanamente togliendo, per quanto possibile, i semi (cosa che, sbagliando, non ho fatto).
Infine si mettono tutti gli ingredienti nel frullatore e si riduce a crema e si mette in frigo a raffreddare perché va mangiata fredda con dei crostini.

3 commenti:

Gourmet ha detto...

E'deliziosa!!!! :-)
Brava Micky... io adoro tutto quello che ha forma e sapore di melanzana!!

Alex e Mari ha detto...

Ciao Micky, anche io vado spesso a mangiare greco. Qui in Germania anche il paesello più minuscolo ha un suo ristorante greco. Adoro tutte queste cremine, soprattutto questa di melanzane. Ed il taramas? Lo conosci? Una cremina rosa a base di uova di pesce. Ciao, Alex

Micky ha detto...

* gourmet
Anch'io amo le melanzane in tutte le versioni, ma le mangio poco perchè a Paolo non piacciono un granchè.

* Alex
Sai che il taramas non l'ho mai assaggiato? Me lo segno e la prossima volta provo a chiedere.